pescasub apnea : Un novembre indimenticabile

Venerdì dopo il dentice a Santa Marinella – ( Claudio Basili )

pescasubapnea : Barracura e Palamita - Claudio BasiliNon è facile dimenticare quei bellissimi momenti che ho vissuto con la cattura del dentice, ma si sa, bisogna rientrare in acqua e stare con i piedi in terra perchè sono cose che accadono raramente.
Venerdì si torna in acqua e come mia abitudine parto alle 12.00 per incontrarmi con Marco a metà strada per lasciare lo scooter e continuare il viaggio insieme in macchina.
Durante il viaggio non si poteva non parlare di quella pescata e Leggi…

pesca in apnea : Dentice di novembre

Dentice 6.5 kg. a Santa Marinella – ( Claudio Basili )

pescasubapnea : dentice 6.5 kg Claudio BasiliAvevo deciso di andare il giovedì 9 novembre, poi mia moglie mi dice di spostare la pescata di venerdì perchè vuole andare al cinema, quindi niente mare.
Sento anche Marco Capanna al telefono che mi dice che venerdì vuole andare, è il suo compleanno, ma di mattina non posso e termino la telefonata dicendo… Domani cambio posto, voglio andare in una zona dove girano cefali e spigole, ma sono sicuro di prendere un dentice. Lui sorride e dice, ci sentiamo allora dopo la pescata. Leggi…

Pesca in apnea : Finalmente la Ricciola

A furia di insistere – ( Fabio Farotto )

pescasubapnea : ricciola di Fabio farottpDopo una frustrante mattinata in ufficio, vista la bolla di alta pressione che, anche i siti meteorologici on-line mi confermano, dovrebbe durare alcuni giorni, inizio (come sempre) a fantasticare… un bel calasole… un bel ciglio in mezzo al mare… acqua calda che ti rilassa nella preparazione dei tuffi fondi e ti accompagna durante tutta la discesa… e magici incontri.
Non rimane altro che preparare l’attrezzatura, controllare ogni particolare, dal monofilo, alle legature degli elastici, dalle batterie del GPS portatile, alla pesata della cintura in base alle quote in cui penso di operare… tutto deve essere, come dice il mio amico Mela Minipony, “al Top!”, anche perché fare ore di macchina e chilometri su una plancetta per trovarsi in mezzo al mare con qualche dettaglio trascurato per pigrizia, che può compromettere una cattura importante, “NON DEVE ESISTERE!”
Arrivo sul posto, rapida vestizione, il sole inizia ad abbassarsi verso Leggi…

Pesca in apnea : Un caldo pomeriggio di Maggio

Un caldo pomeriggio di Maggio – ( Erasmo 81 )

pescasubapnea : Leccia di Maggio Suona la sveglia è ora di alzarsi ma non per andare a pescare…ma bensì per andare a lavorare…
Esco di casa per portare come ogni mattina mia figlia a scuola,saliamo in macchina giro la chiave ma niente!!Non da segni di vita,mi giro verso il mio gioiello più prezioso e gli dico…questa mattina si và a scuola in motorino!!Prendo lo scooter e l’accompagno poi tornando verso casa mi fermo da un mio amico elettrauto,che vedendomi arrivare mi inizia a prendere in giro dicendomi… Prendo i cavetti e la batteria e andiamo a rianimare il tuo carro funebre!! E cosi, è stato dicendomi che la batteria era a zero e ci sarebbe voluta una intera giornata per ricaricarla.
Nel frattempo vado a lavoro con la macchina di mia madre la quale mi si è raccomandata che nel pomeriggio gli sarebbe servita, quindi Leggi…

Pesca in apnea : La mia prima spigola

La mia prima spigola – ( blasco71 )

pescasubapnea : Spigola anzioCiao a tutti, voglio condividere con voi, i magici momenti di una giornata di pesca, con questo racconto.
Si parte da un giorno prima, visionando su internet, le maree e le condizioni meteo, e già qui sale la voglia di ottenere un buon risultato.
E’ lunedi 30/01/2012, una alzata abbastanza tranquilla ore 8,00, dopo i preparativi di rutin ed una colazione da sportivo, monto in macchina e mi dirigo in zona pesca, nell’occasione passo a concludere una commissione e salutare degli amici dove chiedo qualche dritta.
Appreso il consiglio da chi sa, e conosce bene la zona, vado con Leggi…