Pesca in apnea : Muta Leroi Design

Muta su misura 5 mm. Liscia-spaccata – Leroi Design (Claudio Basili)

pescasubapnea : Muta Leroi design corvina Ho visto per la prima volta la muta Le Roi Design all’inaugurazione, a Roma, del nuovo negozio di articoli di pesca in apnea In Dive di Federico Sensi. In quel periodo dovevo acquistare una muta e approfittando della cosa, Federico mi ha fatto vedere e toccare con mano questo modello per me sconosciuto. Convinto dal prodotto e sempre alla ricerca di materiale nuovo da provare, contatto per e-mail il proprietario Antonio Piscitelli che gentilmente mi risponde dopo qualche minuto. Una persona molto disponibile, che mi ha subito consigliato su come prendere le misure e su come compilare al meglio la scheda personalizzata presente nel loro sito web.
Dopo qualche giorno gli invio la scheda compilata e Toni, non contento, mi telefona chiedendomi il tipo di mimetico da applicare alla muta che avevo scelto.
Durante la nostra conversazione gli racconto che pesco nel Lazio e la morfologia del fondale… Toni preparatissimo, ha già idee sul mimetismo, e mi affido completamente alla sua esperienza. Mi spiega che Il neoprene che utilizzerà è un HEIWA con una mescola media, anche un po’ in esclusiva dato che lo importa direttamente. Mi confida anche che le sue mute sono identiche alle altre in commercio, la particolarità che le differenzia sono la coda di castoro preformata che aderisce perfettamente sotto al cavallo, il cappuccio realizzato in 4 pezzi e l’alloggio per il padiglione auricolare sistema che sembra riscuotere un discreto successo. E’ fiero della sua idea di applicare lo schiena lino direttamente sul dorso con del velcro, mi consiglia di provarlo, visto che, anche questo sistema sta riscuotendo un discreto successo. Ci salutiamo e rimango in attesa della mia nuova muta. Dopo circa venti giorni arriva a casa il pacco confezionato con la massima cura, Ho ordinato una giacca da 5 mm. in liscio mimetico esternamente e spaccato al suo interno, mentre i pantaloni foderati esternamente, spaccato interno, con un mimetismo diverso dalla giacca per “spezzare” la figura del sub in immersione.

pescasubapnea : Muta LeRoi Design 5 mm pescasubapnea : Muta LeRoi Design 5 mm pantaloni

Muta Le Roi Design 5 mm.

I pantaloni sono a vita bassa ed il tessuto è un mimetico “super elastico” sul marrone. Nella zona del ginocchio è presente un inserto protettivo nero ,e per la prima volta noto due comodi anelli sulla parte del petto, che servono per appenderli su una stampella. (già scritto su)Come mia abitudine provo subito ad indossare la muta nella doccia ed in pochi minuti sono completamente vestito. Mi guardo allo specchio per vedere se ci sono sacche d’aria, ma la muta calza alla perfezione, è comodissima ed aderisce come una ventosa sul corpo nonostante le misure siano state prese in maniera autonoma, e soprattutto non da una persona esperta, il risultato è perfetto.

pescasubapnea : Mimetico Muta LeRoi Design 5 mm pescasubapnea : Mimetico posteriore Muta LeRoi Design 5 mm

Particolare del mimetico della giacca

Tolta la muta, mi dedico ai vari controlli minuziosi e mi soffermo ad ammirare il mimetico personalizzato che Toni mi ha fatto per il grotto laziale. E’ un trattamento cromatico diverso rispetto ad altri e Toni si è preoccupato di effettuare piccole variazioni sul mimetismo, tra la parte anteriore e quella posteriore.

pescasubapnea : Cappuccio Le Roi Design 5 mm pescasubapnea : Coda di castoro LeRoi Design 5 mm

Particolare del cappuccio e della coda di castoro

Il cappuccio è veramente curato con la massima attenzione, gli incollaggi sono perfetti e non ci sono sbavature di collante, o fili penzolanti. Nella foto si possono vedere il ritaglio che alloggia il padiglione auricolare, che oltre a non comprimerlo evita il fastidioso effetto ventosa. La coda di castoro è molto robusta e sagomata sulla forma del cavallo, una volta fermata con il doppio velcro rimane nella sua posizione nonostante le sollecitazioni durante la pesca.

pescasubapnea : Rifiniture cappuccio LeRoi Design 5 mm pescasubapnea : Rifiniture Muta LeRoi Design 5 mm

Particolare rifiniture bordi della muta

Tutte le parti terminali (polsini, cappuccio e caviglie) sono rifinite da un bordino di tessuto super elastico per aumentare la resistenza nel tempo, senza pero’ togliere la comodita’ e quindi l’elasticità del prodotto.

Prova in mare

Ho utilizzato questa muta da maggio a fine ottobre, (ad agosto ho pescato con una 3,5 mm.) con temperature che variavano dai 19° ai 22°.

pescasubapnea : Muta Leroi design mimetica fondale laziale

Ripresa nel fondale Laziale

La sensazione in acqua è piu’ che positiva, nonostante lo spessore di 5 mm i movimenti sono fluidi e senza costrizioni. Il taglio è perfetto e devo dire che anche a distanza di tante ore non ho riscontrato problemi. Il cappuccio, oltre ad essere molto comodo è anche stabile e non ho notato spostamenti nella parte del mento, cosa che spesso capita con mute non perfette nel taglio. L’appoggio sternale messo nella parte interna fa il suo dovere ed anche caricando arbalete con elastici tirati non ho sentito fastidi sullo sterno, ne ho notato pericolosi scivolamenti del fucile.
In questi quattro mesi ho pescato spesso in acqua bassa, ma è capitato di fare qualche tuffo piu’ profondo e non ho notato schiacciamenti eccessivi del neoprene, sicuramente perchè l’espanso è di una mescola media. Anche la resistenza agli sfregamenti sul fondale è stata ottima, il neoprene non si è tagliato o sbucciato, non sono mai dovuto intervenire per microriparazioni.
Per quanto riguarda il mimetismo voglio spendere qualche parola in piu’: Toni si è dimostrato molto competente, dalle immagini naturali che ho realizzato con la telecamera Midland XTC 200 ho riscontrato delle sfumature che si adattano alla perfezione al fondale da me frequentato, il grotto laziale.

pescasubapnea : Mimetico grotto del Lazio

Particolare del Mimetico della muta

Per concludere devo dire che sono veramente soddisfatto di questo prodotto e non ho riscontrato nessun problema. In questi giorni che ho riposto la muta nell’armadio per la prossima stagione per passaggio a quella invernale, ho controllato bene i vari incollaggi e cuciture e non ho trovato nessun difetto. Ho fatto un ottimo acquisto sia come qualità che come prezzo, Toni fa sconti molto adeguati a chi è iscritto al forum, tanto da consigliare questa muta a piu’ di un amico. Sono sicurissimo che anche lui rimarrà contento dell’acquisto.
Un’ ultima cosa, in molti mi hanno chiesto come sciacquo le mute dopo ogni pescata. Personalmente per lavare la muta mi comporto sempre così, tranne quando sono in ferie. La metto subito in lavatrice con un programma delicato, un po’ di ammorbidente e senza centrifuga. Finito il programma metto ad asciugare la giacca ed i pantaloni (separati) su una stampella all’ombra ed in un luogo ben aerato. Quando la muta è completamente asciutta la ripongo in un armadio. Con questo sistema le mute mi durano una vita.

Ci tengo a precisare che le impressioni ricavate da questi test sono strettamente personali e possono essere anche non condivisibili, il mio scopo è quello di condividere con tutti le mie impressioni sul prodotto.

La proprietà del materiale pubblicato nel FORUM pescasubapnea.forumfree.it, salvo diversa indicazione, è dei rispettivi autori. E’ vietata la ripubblicazione, anche parziale, di tutto il materiale pubblicato nel sito pescasubapnea.com senza preventiva autorizzazione scritta.”

Claudio Basili

1 commento »

  • Mario ha detto:

    Ho la stessa muta,solo il sopra in foderato esterno,un ottimo prodotto.Quoto la recensione.


Lascia un commento