Pesca in apnea : Un venerdì a Civitavecchia

Un venerdì a Civitavecchia – ( Claudio Basili )

pescasubapnea : spigola all'aspettoVenerdì sono in ferie e così ne approfitto del tempo bello e di tutto il giorno libero per andare a mare. La sera ho la cena di compleanno con gli amici del RomaFunClub del forum. Sono indeciso su quale fucile portare, l’ultima pescata (quella dell’orata) volevo portare il pneumatico ma poi all’ultimo momento ho cambiato idea ed ho utilizzato l’arbalete, il MrCarbon 94. Questa volta non ho scuse, devo utilizzare/provare il pneumatico (Omer Airbalete 90 con kit X-Power STC) quindi mi sforzo e lo metto nel borsone.
Dimenticavo, devo provare anche la XTC-300 a 1080 con il nuovo obiettivo con angolo circa 100°.
Parto con calma come al solito, non fa molto freddo, preferisco entrare nelle ore centrali della giornata alla ricerca del dolce tepore del sole.
Alle 11.30 sono in acqua, la vestizione è stata fantastica, la muta al sole si è scaldata, ed in pochi minuti ero pronto…fantastico.
Noto che la visibilità è maggiore di quanto mi aspettavo, il fucile è corto per come sono abituato. Penso subito… secondo me ho fatto una stupidaggine.

Decido di provare qualche aspetto in acqua bassa, la visibilità è oltre i 7 mt. ed il pesce è praticamente assente, nota positiva il fucile ha un assetto buono, leggermente negativo come piace a me ed è molto maneggevole, speriamo bene.

Passano un paio d’ore e purtroppo trovo solo il deserto, qualche branco di piccole salpe e niente piu’ ma continuo, so che puo’ arrivare sempre il momento buono.

Intorno ai 3 metri vedo una zona interessante dove stazione una piccola Perchia, voglio fare la ripresa per capire come va la Videocamera e l’obiettivo, così mi apposto ed inizio a giocare con il pesciotto.

Mi faccio prendere dal gioco ed il tempo passa, ad un certo punto dalla mia sinistra sfilano due spigole (circa 700 – 500gr) ma non si avvicinano. Il fucile in acqua pulita è corto non sono abituato e così fino all’ultimo esito sperando che si avvicinino… poi provo un tiro mentre si allontanano anche per capire come va il fucile… sbranggg “Padella”

Il tiro è velocissimo e silenzioso, noto con stupore la velocità dell’asta e le 3 passate che si tendono in pochissimo tempo… ma allora spara “sto fucile” .

Proseguo sempre nella stessa zona con agguati alternati ad aspetti, dalla mia sinistra vedo un bagliore è un bel cefalo.

Inizia a girare da sinistra verso destra, lo seguo con il fucile e lentamente cerco di avvicinarmi. Fantastico il fucile si nasconde fra i sassi e lui non si accorge di nulla. Ecco ora è a tiro e stennnn colpito e freddato.

Un leggero rumore metallico (molto probabilmente l’asta ha picchiato su uno scoglio) ed il pesce è inchiodato.

Cavolo come spara!!!

Metto il pesce a cavetto e per armare il fucile passa qualche minuto, non sono espertissimo, non mi ricordo come ho messo le passate… alla fine tutto ok.

pescasubapnea : spigola sparata all'aspetto

Spigola subito dopo lo sparo

Mi sposto di pochi metri, sono a circa 5 mt di profondità e provo a fare un aspetto puro ben nascosto rivolto verso il mare aperto.

Qualche piccolo rumore e dopo poco dall’alto vedo una sagoma avvicinarsi, la riconosco è una spigola.

Alzo la punta del fucile e decido di sparare… stennn il pesce è colpito ma non capisco come per quanto è stata rapita la cosa… la spigola parte e va ad intanarsi poco piu’ avanti.

L’asta si incastra fra i sassi e con la mano tengo il cordino in tiro. Lascio tutto e scendo a prenderla mentre il fucile bloccato mi segue nelle riprese rimanendo sul fondo.

Anche questo pesce è preso bene e non ha scampo, che spettacolo!

Metto anche la spigola a cavetto e poi sbroglio la sagola sul fondo, preparo le volute e poi ricarico il tutto, ormai sto diventando esperto.

Capisco che è un momento favorevole, così riprovo poco piu’ avanti, la zona mi ispira molto.

pescasubapnea : cefalo mentre arriva all'aspetto

Cefalo poco prima dello sparo

Vedo una bella postazione, prendo aria e giu’ convinto di prendere qualcosa di interessante, lo sento. Il tempo si arrivare sul fondo e posizionarmi che subito vedo una macchia scura che mi punta di muso, non è sola.

Pochi secondi ed un grosso cefalo, affiancato da uno piu’ piccolo, si avvicina senza timore, lo guardo incredulo e poi lascio partire il colpo… stenddd.

Il pesce si sposta leggermente insieme all’altro e continua il suo percorso…. noooooooo l’ho sbagliato!!

Invece, frame successivo, il pesce si accorge in ritardo della fucilata e del buco così parte tirando come pochi!!!

Colpito bene lo recupero dalla superficie, cavolo che cefalone dalle mie parti è il piu’ grosso che prendo!!!

Metto il pesce a cavetto e guardo l’orologio, sono le 15.00 e dico… oggi puo’ bastare, poi ho un appuntamento per la cena alle 19.00 Marco mi viene a prendere.

pescasubapnea : pescata all'aspetto

Veloce ritorno ed in pochi minuti sono a terra. Arrivo a casa, veloce doccia ed ho anche il tempo di rivedere i video direttamente in TV che spettacolo l’HD.

Questo è il video della pescata

La proprietà del materiale pubblicato nel FORUM pescasubapnea.forumfree.it, salvo diversa indicazione, è dei rispettivi autori. E’ vietata la ripubblicazione, anche parziale, di tutto il materiale pubblicato nel sito pescasubapnea.com senza preventiva “autorizzazione scritta”.

Claudio Basili

8 Comments »

  • max ha detto:

    ciao…complimenti per la pescata!!! ma vorrei farti una domanda a proposito del kit stc….come si comporta nel montaggio,manutenzione e poi ho sentito dire che non a pochi, al posto di rendere l’arma micidiale ha fatto la cosa inversa!!!! non sparava affatto!!!io ho un airbalete 100 e stavo pensando di montarci il kit,me lo consigli? e se non va bene a chi mi rivolgo? a per caso sai a chi mi posso rivolgere per comprarlo? io abbito in provincia di alessandria! grazie e complimenti ancora!!!

  • admin ha detto:

    Sinceramente io l’ho montato da solo con i consigli di Marco Paganelli, è molto semplice ed in pochi minuti fai tutto!
    Ho sentito anche io gente che non è rimasta soddisfatta, secondo me c’e’ stato qualche problema nella fase di montaggio oppure un errore nella guarnizione a tazza.
    Nel mio forum abbiamo il filo diretto con l’azienda STC quindi se dicidi di montarlo e vuoi informazioni li puoi farlo senza problemi.
    Ti metto il link del forum (devi fare la registrazione per scrivere) Filo diretto
    Ciao e grazie per i complimenti
    Claudio

  • Oscar Saccares ha detto:

    Immagino che hai pescato con la giacca da 7mm Supercaccia SH3 della Top Sub e con i pantaloni da 7 o da 5mm ? Bermuda si o no? Per pescare dai 3 ai 5 metri quanti piombi utilizzi e come li distribuisci sul corpo?
    Grazie, Oscar

  • admin ha detto:

    Ho pescato con la giacca da 7mm e pantaloni da 5mm. senza altre cose.
    Come piombi ho uno schienalino da 4 kg piu’ in cinta 7 kg e le cavigliere 500gr
    POi se capica di scendere piu’ fondo ho 2 kg mobili da togliere.
    Ciao

  • lory ha detto:

    Esattamente in che zona di Civitavecchia ti trovavi?

  • admin ha detto:

    Chiedere un post ad un pescatore è come chiedere gli anni ad una ragazza 🙂

  • lory ha detto:

    Neanche la zona? 🙁

  • gianpiero ha detto:

    ho montato il kit stc sul mio airbalete 110 per la pesca invernale con acqua torbida;veramente un fucile micidiale per brandeggio e precisione.
    ciao


Lascia un commento